Vigilanza Prefettura

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Un’altra performance di organizzazione creativa: hanno tolto i poliziotti dal centralino, per recuperare personale che esplica funzioni di polizia, ora ci hanno messo quelli della vigilanza, snaturando la loro funzione.

Le ultime consegne a cui si devono attenere i colleghi addetti alla Vigilanza Prefettura, sono l’epilogo di una situazione nata male e gestita peggio.

Pensare di abbinare le responsabilità che nascono da un servizio di vigilanza a quelle di addetto al telefono e alla messaggistica, è certamente frutto, nel più educato commento, di organizzazione creativa.

Le consegne aggiungono anche un servizio di portineria, la chiusura degli infissi, e un servizio con protocollo operativo stile metronotte, qual è quello del controllo notturno del perimetro esterno in servizio isolato.

Naturalmente il tutto è stato condito, nel perfetto stile dell’attuale gestione della Questura, con la solita cura dei particolari: nessun briefing, catena di comando che si defila o sparisce come neve al sole nel momento in cui deve dare disposizioni chiare, nessun addestramento all’uso di tecnologie e procedure.

Che dire, è la solita Amministrazione distratta, menefreghista e scaricabarile, a cui non ci vogliamo abituare e che va contrastata con tutti i mezzi legittimi che si hanno a disposizione.

La domanda che dopo queste vicende ci poniamo e porremo in tutte le sedi è se, a queste condizioni, sia giusto impiegare poliziotti alla vigilanza Prefettura.

Se le nostre ragioni, che sono quelle dei colleghi, non troveranno cittadinanza presso le sedi istituzionali, non escludiamo di denunciare tale improprio utilizzo dei Poliziotti all’opinione pubblica.


Condividi
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>