Viabilità

Squadra Mobile – “Reperibilità”

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

C O M U N I C A T O

In data odierna si è svolta la contrattazione della Reperibilità all’interno della Questura.

Discussione che ha visto due tavoli contrattuali, quello in cui si decidevano le questioni era composto dal SIULP, SIAP,CONSAP,UGL,UIL POLIZIA, riunitosi alle ore 9,30.

Il punto del contendere era la questione che, secondo Noi, la reperibilità è un istituto pattizio pieno e non dimezzato come l’Amministrazione ritiene. Su questo punto si è congelata la situazione attuale e di comune intesa si è posto un quesito interpretativo al Dipartimento e fissato il prossimo incontro tra una settimana.

Nella discussione abbiamo sollevato la questione relativa alla liberatoria (disponibilità, concessione, ognuno la chiami come vuole), con cui il collega autorizza l’Amministrazione ad impiegarlo in reperibilità il giorno prima o il giorno dopo il Riposo settimanale.

Sottolineando il fatto che tale prassi è legittima e fattibile solo attraverso il tavolo contrattuale e che non vi è nessuna preclusione a contrattarla.

Dopo questo ci saremmo aspettati che l’Amministrazione all’interno della sua filiera di comando, Questore, Dirigente Squadra Mobile, Capi-sezione avesse fatto passare all’utente finale, il collega in servizio alla Squadra Mobile, un messaggio che più o meno poteva suonare così:

“ vi è in atto una trattativa con il Sindacato sulla reperibilità e sulle modalità di attuazione; al momento tutto è congelato, in seguito dovremmo contrattualizzare la prassi usata fino ad oggi della domanda per essere impiegato in reperibilità prima e dopo il giorno di riposo.”

Invece la filiera di comando all’utente finale ha fatto pervenire il seguente messaggio:

“il Siulp ha sollevato il problema della domandina per fare la reperibilità il giorno prima e dopo il riposo, quindi grazie a loro domenica dovrete lavorare in 6”.

A questo punto non ci poniamo il problema dove la comunicazione all’interno della filiera ha subito interferenze, anche perché a un certo punto vi è una tale confusione di ruoli tra Amministrazione e sindacato che è difficile qualsiasi esatta trascrizione.

Rimane il messaggio finale che per numero di destinatari raggiunti e per colorite forme con cui è stato espresso non lasci dubbi sulla strumentalizzazione in atto.

Come sempre siamo sereni e sicuri dei mezzi che usiamo e degli obiettivi da raggiungere volti a tutelare i colleghi.

Se l’Amministrazione non chiarirà immediatamente la sua unicità d’intenti è naturale che da domani mattina qualsiasi impegno preso sul tavolo contrattuale per noi non avrà nessun valore.


Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>