Viabilità

SICUREZZA PORTO E AEROPORTO – Aumentano i passeggeri diminuiscono i poliziotti

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

COMUNICATO STAMPA

In data odierna una delegazione delle sottoscritte sigle hanno incontrato, in due distinti incontri, sia l’Assessore ai Trasporti della Regione Marche dott. Viventi, che il Prefetto di Ancona.

Abbiamo rappresentato tutte le nostre perplessità sul depotenziamento estivo di uomini della Polizia di Stato presso l’Aeroporto e il porto di Ancona.

Depotenziamento che incide sia sui diritti dei poliziotti che su quelli del cittadino utente.

Proprio nel periodo di massimo utilizzo delle due infrastrutture regionali da parte dei cittadini che si recano nelle più svariate mete turistiche, si depotenziano i livelli di sicurezza, aggregando personale in altre regioni. A questo si aggiunge una confusione tra le varie autorità, che a vario titolo hanno competenza sulla sicurezza del porto e dell’aeroporto, così come abbiamo illustrato nei nostri precedenti comunicati.

Al Prefetto di Ancona e all’Assessore dei trasporti della Regione Marche, nella sua doppia veste istituzionale (Regione e importante azionista della società che gestisce l’aeroporto) abbiamo comunicato che in mancanza di concreti segnali, la prossima settimana, faremo un volantinaggio tradotto in varie lingue, con il quale informeremo i cittadini italiani e non che usufruiscono dei due importanti snodi passeggeri, della situazione che sta vivendo il porto e l’aeroporto marchigiano e delle motivazioni della nostra protesta.

Il Prefetto ci ha comunicato che farà pervenire al Ministero una nota formale sulla questione.


  Rassegna stampa di giovedì 7 luglio 2011


Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>