Riconoscimenti Premiali Sisma: «Noi ci crediamo…»

La Commissione Centrale Ricompense del 14 febbraio u.s., a seguito delle segnalazioni mosse dal SIULP circa la disparità di valutazione nell’assegnazione degli encomi a favore del personale della Polizia di Stato distintosi nelle laboriose attività di soccorso pubblico a tutela della popolazione a seguito di due gravissimi eventi sismici di fine 2016, ha rinviato la discussione per approfondire ulteriormente la questione.

Da ricordare che il 30 marzo 2017, era già stata rinviata la riunione per un supplemento istruttorio.

Ecco perché, tale ulteriore rinvio, rappresenta una vittoria importante da parte del SIULP al fine di far riconoscere pari diritti e pari dignità ai colleghi intervenuti in quei tragici momenti ma ingiustamente esclusi dagli encomi.

Ad oggi, risulterebbero 17 i “nuovi” nominativi dei colleghi ritenuti meritevoli AL PARI DEGLI ALTRI GIA’ INSERITI NELLA PRIMA SEGNALAZIONE, ma finora esclusi.

Noi ci siamo, ci crediamo e faremo di tutto per valorizzare anche il loro operato.

Vi terremo aggiornati… senza distribuire lettere ad personam.


Allegati:

Riconoscimenti Premiali Sisma: «Noi ci crediamo…»
Titolo: Riconoscimenti Premiali Sisma: «Noi ci crediamo…»
Descrizione: COMUNICATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.