Questura – Turni in deroga: Natale e Capodanno

Pur con qualche riserva sulle motivazioni addotte, nell’incontro da noi richiesto e svoltosi nella serata del 22 c.m. abbiamo concesso i sopracitati turni in deroga.

L’Amministrazione non ha fatto concessioni sul tipo di articolazione del turno, aprendo solamente su questioni di secondaria importanza.

Si è comunque deciso di accordare i turni per lanciare un forte segnale di disponibilità e responsabilità, da parte del personale rappresentato.

A latere dei sopracitati turni, rimane ancora da definire la questione dell’orario di servizio della c.d. marcia della pace, che si terrà la sera dell’ultimo dell’anno; questione che speriamo di definire subito dopo Natale.

Dopo le festività natalizie e di fine anno, anche alla luce della scadenza dell’accordo trimestrale sul turno in deroga 20/02 prevista per il 10 gennaio, crediamo che vada fatto un momento di riflessione e di confronto con l’Amministrazione, anche sui servizi frutto del potere d’ordinanza del Questore.

Su questo apriremo un confronto con le altre sigle sindacali per rivedere l’attuale accordo decentrato che disciplina i servizi di O.P..


Lascia un Commento

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.