Viabilità

QUESTURA – “Turni di servizio: utilizzati come strumento discriminatorio e in maniera illegittima”

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

C O M U N I C A T O

Il turno di servizio non è uno strumento che l’Amministrazione può usare a suo piacimento. Esso è regolato da norme ben precise e la filosofia che dovrebbe animare l’istituto in via esclusiva è la funzionalità del servizio contemperata con i diritti e gli interessi legittimi del personale.

Contestiamo adesso e lo formalizzeremo nel dettaglio nella prossima verifica semestrale, l’uso distorto ed in alcuni casi illegittimo dei turni di servizio.

Le questioni scaturiscono da tre ordini di motivi:

  1. Il primo relativo alla legittimità di alcuni turni. Abbiamo appreso che in alcuni uffici si applicano turnazioni di servizio in deroga alla contrattazione decentrata senza l’accordo sindacale. Vi è stata una trattativa privata tra Amministrazione e alcuni colleghi sui turni di servizio. Questa è una materia che non rientra né nella disponibilità dei singoli (che possono richiedere l’orario flessibile), né in quella dell’Amministrazione.
  2. Il secondo riguarda lo sviamento di potere che causa discriminazione tra il personale. Ci riferiamo all’impiego nei turni pomeridiani e alle regole utilizzate come randelli a orologeria: “Rivendichi le regole, bene eccotele, le applicheremo alla lettera solo nei tuoi confronti”.
  3. La mancata considerazione che la sospensione o il diniego dei congedi, riposi e degli altri diritti siano atti amministrativi a tutti gli effetti, quindi con obbligo di motivazione e notifica all’interessato.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>