QUESTURA: Servizi di O.P.

C O M U N I C A T O

Il servizio disposto ieri, in merito alla manifestazione c.d. dei TIR lumaca, è stato organizzato in maniera discutibile e non ha tenuto conto dell’esigenze del personale operante. Non c’era nessuna necessità operativa, per far concentrare i colleghi in un orario dove i manifestanti ancora dormivano a 80/100 km di distanza e, da lì a poco, si sarebbero svegliati per venire ad Ancona con il passo della lumaca.

Tutto ciò ha causato uno slittamento, ampiamente prevedibile, della fine dell’orario di servizio, previsto per le 13, con un forte disagio per tutti i colleghi.

Siamo convinti che l’efficienza del servizio e il rispetto dei poliziotti siano due concetti che possono e devono andare di pari passo, senza che uno prevalga sull’altro. Anche perché lo spirito di sacrificio dei colleghi è fuori discussione e ampiamente dimostrato nelle situazioni che contano.

Come in tutte le sfaccettature della vita i sacrifici sono meno pesanti, se fatti per una giusta causa, diventando insopportabili se causati da non condivisibili valutazioni altrui.

Non è questo il primo segnale negativo che riceviamo, in merito a questo delicato settore della nostra attività istituzionale.

Oltre alla richiesta di rivisitare gli accordi a seguito del potere d’ordinanza del Questore, stiamo acquisendo una serie di dati sugli ultimi servizi di O.P..


Lascia un Commento

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.