POLMARE – Incontro con il Dirigente: “apprezziamo la convergenza su parecchi punti”

Oggi abbiamo incontrato il Dirigente della Polmare, dott. Nastari e la prossima settimana incontreremo il Dirigente 8° Zona, dott. Cesareo.

Nell’incontro abbiamo sottoposto, così come annunciato nel precedente comunicato due questioni.

La prima riguardante la situazione premiale, all’indomani dei brillanti risultati operativi, e la seconda l’unicità della linea di comando, al fine evitare zone franche a discapito della stragrande maggioranza dei colleghi in servizio presso la Polmare.

Per quanto riguarda la situazione premiale, il nostro compito è stato quello di pungolare l’Amministrazione ad usare tale strumento e soprattutto ad usarlo per esaltare il lavoro di equipe svolto dalle varie componenti della Polmare.

Abbiamo, inoltre, sottolineato l’importanza che i riconoscimenti, che l’Amministrazione vorrà individuare, abbiamo anche un riverbero sui rapporti informativi. Vista anche la centralità di quest’ultimi sull’attività concorsuale.

Per quanto riguarda il secondo punto, non abbiamo niente altro da aggiungere se non che apprezziamo il lavoro svolto negli ultimi tempi dall’Amministrazione, che si incanala nel verso da noi auspicato e da altri strumentalizzato a prescindere dalla reale conoscenza delle questioni da noi sollevate.

Non vi possono essere all’interno della Polmare zone grigie che sfuggono all’unicità di indirizzo e alla linea di comando. Questo esula dai singoli comportamenti che non sta a noi stigmatizzare, ma pone l’accento sugli effetti che questi producono sulla quasi totalità degli altri colleghi, che oltre a fare il loro lavoro sono rispettosi delle norme che lo regolano.


Lascia un Commento

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.