POLIZIA DI FRONTIERA – Il punto con il nuovo dirigente

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Nella mattinata odierna la Segreteria Provinciale ha incontrato il dirigente della Polizia di Frontiera dott. Nastari.

L’incontro si è svolto in un clima di reciproca disponibilità, nel corso del quale il SIULP ha chiesto al dirigente se per il periodo estivo, ormai imminente, ci saranno aggregazione per un potenziamento di personale alla Frontiera di Ancona o se come accaduto lo scorso anno è invece previsto addirittura un “depotenziamento” con l’aggregazione in altri uffici.

Il dirigente ha risposto che ad oggi non ha avuto nessuna comunicazione di aggregazioni sia in entrata che in uscita, aggiungendo che a tal proposito è stata già inviata per tempo una richiesta di aggregazione al fine di aumentare il numero di operatori alla Polizia di Frontiera di Ancona.

In relazione all’annoso problema dell’attracco del catamarano “Croazia Jet” in area extra Schengen, il SIULP ha chiesto se ci sono previsioni diverse per la prossima estate, il dott. Nastari ha riferito che anche quest’anno non sarà possibile farlo attraccare diversamente dal passato per la mancanza di una banchina idonea.

Il SIULP, in relazione all’organico della Polaria all’aeroporto di Falconara, ha chiesto se è intenzione del dirigente ripristinare l’organico preesistente al trasferimento dei due colleghi ad altri reparti della provincia avvenuto recentemente, questo al fine di permettere un efficiente ed efficace svolgimento del servizio, ed anche per non comprimere i diritti dei colleghi alla fruizione del congedo ordinario in previsione dell’ormai prossimo periodo estivo.

Il dirigente ha risposto che sta valutando la possibilità di assegnare almeno un ufficiale di P.G..


Condividi
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>