Polizia di Frontiera: Aggregazione estiva c/o l’aeroporto di Pisa

Questa Organizzazione Sindacale, stigmatizza l’aggregazione estiva presso l’aeroporto di Pisa iniziata ieri 24.06.2012 e che terminerà il 31.08.2012, che interessa i colleghi della Polizia di Frontiera di Ancona, sia della Polaria che della Polmare.

Tale posizione, nasce dall’oggettiva difficoltà di far fronte all’aumento del traffico dei passeggeri con l’esiguità del personale, ulteriormente ridotta dall’aggregazione: praticamente invece di aumentare il personale in presenza di un carico di lavoro maggiore, lo si diminuisce.

Dietro la sollecitazione dei colleghi, che vivono sulla propria pelle i disagi causati da tale miopia organizzativa, con riflessi, che tale situazione ha sulla compressione dei diritti e la sicurezza del personale preposto ai servizi istituzionali, questa Organizzazione Sindacale non può esimersi da intraprendere una serie d’iniziative, non escludendo anche una presa di posizione pubblica, al fine di far recedere l’Amministrazione da tale scelta.


Lascia un Commento

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.