POLFER ANCONA – TURNI IN DEROGA: “C’è qualcuno che si sente più realista del re”

C O M U N I C A T O

Venerdì 10 febbraio u.s., al Compartimento Polfer di Ancona si è svolto su convocazione dell’Amministrazione un incontro per contrattare degli orari atipici in deroga all’A.Q.N., al fine di poter espletare i servizi di scorta a bordo treni a lunga percorrenza.

Alla riunione erano presenti quasi tutte le sigle sindacali, ma ci preme sottolineare il comportamento di una sigla in particolare che in ragione di non si sa bene quale principio di equità, ha insistentemente ribadito di dover penalizzare i colleghi del Posto Polfer di Falconara.

A riprova dell’anomalia, lo stesso dirigente dott. Cassiano, esclamava “ ma lei fa il sindacalista ? a me sembra che in questo momento faccia io la parte del sindacato e lei quella dell’Amministrazione ”.

Secondo noi, la tutela dei diritti di alcuni colleghi non può avvenire a discapito dei diritti di altri.


Lascia un Commento

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.