«Le politiche gestionali si misurano sull’assegnazione di uomini e risorse economiche»

L’attività di controllo del territorio, quella info-investigativa e dell’Immigrazione, a tutela della Sicurezza dei colleghi e dei cittadini, anche a seguito dei recenti fatti di cronaca che hanno obbligato gli operatori degli Uffici interessati ad intervenire sull’intera area geografica provinciale, sono una priorità per la Polizia di Stato.

Per fare ciò, le scelte di politica gestionale dei vertici della nostra Amministrazione devono concretizzarsi in assegnazioni di Uomini/Donne e risorse economiche.

A livello Nazionale stiamo prevedendo una valorizzazione economica per l’attività di controllo del territorio.

A livello locale auspichiamo in  tali assegnazioni mirate.

Per questi motivi, al fine di valutare ulteriori azioni, con l’attuale carenza di risorse “Umane”, stiamo valutando attentamente le ultime comunicazioni che l’Amministrazione ci ha fatto sull’assegnazione dello Straordinario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.