INCONTRATO IL QUESTORE: “Il taglio dello straordinario alle Volanti umilia le professionalità e l’impegno di tutti i colleghi in servizio di Volante, 113”

La segreteria del SIULP ha incontrato il Questore di Ancona, in merito al taglio avvenuto sullo straordinario effettuato dalle Volanti, in servizio presso la Questura e i 4 commissariati dipendenti.

Abbiamo sottolineato al Questore che oggi l’Amministrazione paga 5 euro un’ora di straordinario effettuato dal personale del 113, ricordando che tutto lo straordinario effettuato, mediamente 10 euro al mese, è frutto di arresti, controlli, interventi su chiamata del cittadino, praticamente prolungamento obbligatorio del proprio orario di lavoro a cui per legge non si può né si deve sottrarsi.

Le risposte del Questore sono state estremamente deludenti e contraddicono nei fatti le priorità individuate.

Il mancato pagamento è tutto un fatto locale, in quanto il Questore ha le risorse necessarie per contabilizzare tutte le ore fatte dai colleghi delle Volanti, è un problema di scelte e quella fatta di non scegliere, facendo un taglio lineare in tutta la Questura a prescindere da come sono state maturate.

Ciò sta comportando una profonda demotivazione tra il personale delle Volanti; che è  senz’altro, per tipologia di turnazione, esposizione e messa in pericolo reale e quotidiana della propria incolumità fisica, responsabilità assunte, professionalità multidisciplinare richiesta e mancanza di prospettive per il ridotto turn-over, il servizio più duro  e nello stesso tempo ingrato che si possa svolgere oggi in Polizia, nonostante vi regni passione e dedizione per il servizio per eccellenza della Polizia di Stato visto la sua forte connotazione di aiuto al cittadino.

Vista la cecità mostrata dal Questore e da una parte del suo apparato che trae forte benefici dal lavoro degli oltre 100 uomini e donne in servizio alle Volanti di tutta la provincia, anche sotto forma di visibilità mediatica, il SIULP sta organizzando una protesta collettiva, nel rispetto delle leggi, degli operatori della volante di tutta la provincia da attuarsi con le modalità che saranno deliberate nella segreteria di lunedì 10 febbraio.


  Rassegna stampa di sabato 8 febbraio 2014


Lascia un Commento

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.