In vista dei prossimi movimenti

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

A seguito dei recenti incontri con il Questore Capocasa, abbiamo avuto modo di segnalare alcune criticità di vari uffici. Non sono mancati alcuni momenti di duro confronto con l’Amministrazione, sempre nel rispetto dei ruoli, che hanno portato, però, ad intraprendere un percorso che ci ha permesso di apprezzare la dinamicità del Questore nel prendere decisioni ed il suo immediato impegno ad affrontare le problematiche per risolverle.

La carenza di personale è la problematica che accomuna tutti gli Uffici e su cui il Siulp ha accentrato la propria azione; abbiamo appreso che, in questi ultimi anni, nessuna formale richiesta di rinforzi era stata avanzata e, per questo, apprezziamo l'impegno profuso dal nuovo Questore che con lettere ed incontri presso il Dipartimento, ha perorato tale causa.

Il tutto al fine di valorizzare la Polizia di Stato, i suoi uomini/donne e la Questura da Lui diretta. 13 colleghi arriveranno a settembre e l'impegno dell'Amministrazione è di farne arrivare altri con i movimenti di fine anno.

Commissariati, Immigrazione, Digos, Mobile, ma in generale tutti gli Uffici della Questura e di conseguenza i colleghi, sono in situazione di difficoltà.

Inoltre, i colleghi hanno diritto di veder realizzate le proprie ambizioni professionali e di carriera che, solo con l'arrivo di nuovo personale, potranno realizzarsi.

Siamo sicuri che l'impegno profuso e la caparbietà del Questore Capocasa, con il supporto del nuovo Vicario, porti a dei concreti risultati. Una cosa importante, però, da cui non si può prescindere e per la quale il Siulp si batterà, è il rispetto del criterio dell'anzianità di servizio nella movimentazione del personale: i nuovi arrivi dovranno sostituire, prioritariamente, chi si trova a svolgere un turno continuativo.

Un turn-over necessario in grado di valorizzare e dare speranze a chi, da anni, si trova "vincolato" sempre nelle stesso Ufficio.

Anche in questo senso abbiamo avuto rassicurazioni.

Non abbiamo nomi o promesse da fare, come dice qualcuno, ma ci piace essere concreti, trasparenti e corretti sui principi.

Quando il criterio applicato dall'Amministrazione è giusto ed equo, col tempo, ognuno avrà la propria valorizzazione.

Noi saremo garanti di questo.


Condividi
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Allegati:

COMUNICATO
Titolo: In vista dei prossimi movimenti
Descrizione: COMUNICATO
Dimensione: 196 KB

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>