GUERRIGLIA A ROMA PER SGOMBERO MIGRANTI – Il Reparto Mobile di Senigallia in prima linea

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Il Segretario Provinciale
Alessandro BUFARINI

I noti eventi accaduti ieri nella capitale durante lo sgombero di diverse decine di immigrati che da anni occupavano abusivamente uno stabile in via Curtatone, hanno esaltato la professionalità e l’umanità delle forze dell’ordine con particolare riferimento agli operatori della Polizia di Stato in forza ai Reparti Mobile.

L’operato dei colleghi è stato positivamente riconosciuto sia dagli addetti ai lavori sia dall’opinione pubblica che ha apprezzato l’equilibrio con cui è stata gestita una situazione delicatissima che poteva sfociare in una vera e propria catastrofe considerate le condizioni profondamente drammatiche in cui versano gli sgombrati, molti dei quali donne e bambini. Quello che però ci rende oltremodo orgogliosi è sapere che tra i reparti schierati vi era anche personale del Reparto Mobile di Senigallia diretto dal nuovo Comandante, Dr. Francesco Accomando.

Il consenso pressoché unanime, come detto, non fa altro che confermare quanto da noi da sempre affermato sul livello di professionalità e abnegazione dei colleghi, ecco perché, come Segretario Provinciale del Siulp Ancona, mi sento di elogiare l’operato dei colleghi del XIV Reparto Mobile di Senigallia, sottolineandone l’impegno e il sacrificio che, in molti casi, va oltre i propri diritti e gli affetti personali, considerando che le squadre tuttora impiegate a Roma, saranno trattenute lì, fino a cessate esigenze.


Condividi
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Allegati:

COMUNICATO
Titolo: GUERRIGLIA A ROMA PER SGOMBERO MIGRANTI - Il Reparto Mobile di Senigallia in prima linea
Descrizione: COMUNICATO
Dimensione: 188 KB

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>