Gestione notarile del reparto: «I nodi vengono al pettine»

L’attuale gestione notarile del reparto è inadeguata, rispetto alla gestione del personale e del contesto in cui esso opera.
La mancanza di dialogo con lo stesso e l’utilizzo unilaterale e utilitaristico dei suoi diritti relativi agli orari di impiego, stanno facendo implodere i delicati equilibri su cui poggia la funzionalità del Reparto.
Fino ad oggi, la disponibilità dei colleghi a cedere una quota parte dei propri diritti è stato il motore principale per far funzionare il sistema.
A questo si aggiunge la percezione, certamente mai contrastata, che all’interno del Reparto vi siano piccole sacche di privilegiati che, anche nei momenti di maggiore difficoltà, non contribuisce ad alleggerire i carichi di lavoro.
Noi crediamo che il sistema non possa durare a lungo e invitiamo i colleghi a partecipare ai prossimi momenti di confronto, dove illustreremo la nostra strategia d’intervento.


 

Allegati:

Gestione notarile del reparto: «I nodi vengono al pettine»
Titolo: Gestione notarile del reparto: «I nodi vengono al pettine»
Descrizione: COMUNICATO