Commissione Aggiornamento: siamo ancora in fase di rodaggio!

Dopo le nostre richieste informali di procedere alla convocazione della Commissione per la Formazione e l’Aggiornamento Professionale, finalmente in data odierna il Vicario ha potuto presiederne la prima riunione, dopo un intervallo dall’ultima assise (24.2.2009) non certamente corto.

La scelta dell’Amministrazione di convocare due differenti Commissioni nella stessa mattinata, una alle 10.00 e l’altra alle 12.00, non ha però permesso di entrare nel vivo delle molteplici questioni all’ordine del giorno e lo stesso Vicario ne ha correttamente preso atto in apertura dei lavori.

La Commissione ha comunque deliberato sulle proprie modalità di funzionamento ed il dott. Maurizio Piccolotti ha poi fatto leggere un breve appunto contenente alcuni dati sull’aggiornamento svolto fino a questo momento in provincia.

Il Rappresentante del SIULP, a nome di tutte le OO.SS. ha quindi avanzato alcune proposte che la Commissione ha accolto e fatte proprie all’unanimità, evidenziando un positivo lavoro sinergico fra Amministrazione e Sindacati:

  1. rinvio, data l’ora tarda (le 14.00!) ad altro giorno dei lavori;
  2. considerate le problematiche emerse nei recenti servizi in occasione della manifestazione degli operai della Fincantieri, richiesta di calendarizzare quanto prima, nell’alveo delle tecniche operative, esercitazioni di Ordine Pubblico, anche in collaborazione col XIV Reparto Mobile di Senigallia;
  3. richiesta di una sala riunioni più adatta al carattere paritetico della Commissione;
  4. richiesta all’Amministrazione di fornire appunti, materiale vario ed informativo in anticipo rispetto alle riunioni, al fine di facilitare il lavoro di tutti i Componenti della Commissione.

Oggi sono forse state gettate le giuste premesse per consentire alla Commissione di ben lavorare e questo lo potremo verificare in occasione delle prossima riunione dove potremo finalmente entrare nel merito delle questioni.


Lascia un Commento

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.