CHIUSURA COMMISSARIATO DI OSIMO – Incontro con il Sindaco Pugnaloni

Negli Uffici del Comune di Osimo, la Segreteria Provinciale ed il rappresentante SIULP del locale Commissariato hanno incontrato il Sindaco della Città e l'Assessore alla Sicurezza per continuare a sensibilizzare anche l'Amministrazione comunale affinché il locale Commissariato di P.S. rimanga aperto.

Nei giorni scorsi abbiamo denunciato un possibile depotenziamento della Sicurezza nella nostra Regione, con aggregazioni di personale da parte del Ministero, organizzate, secondo noi, senza logica ed in maniera propagandistica.

Oggi, poniamo nuovamente l'attenzione sulla chiusura di importanti presidi di polizia come il Commissariato di Osimo.

Tale Commissariato rappresenta un importante punto di riferimento e di raccordo tra cittadini ed Istituzione; un eventuale chiusura, andrebbe sicuramente ad incidere sulla sicurezza reale e percepita dei cittadini, e creerebbe anche un forte disservizio per quanto riguarda il disbrigo di pratiche amministrativo/burocratiche (passaporti, licenze, stranieri).

Il Sindaco Pugnaloni e l'Assessore alla Sicurezza Gatto, hanno assicurato il massimo impegno per mantenere il presidio sul territorio; nei prossimi giorni verranno sensibilizzati i parlamentari locali, Lodolini e Carrescia, e se il problema fosse "economico"  l'Amministrazione ha ribadito la volontà  Comunale di mettere a disposizione una nuova struttura.

Il SIULP ed il Sindaco hanno convenuto che la Sicurezza dei Cittadini e del Territorio deve passare necessariamente dalla valorizzazione delle Forze dell'Ordine.

A fine incontro, la medesima delegazione, ha tenuto, presso il Commissariato di P.S., un'assemblea aperta a tutto il personale.



Lascia un Commento

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.