Viabilità

Arrivano le telecamere ma il Questore taglia gli straordinari per il controllo del territorio

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Finalmente un "grande fratello" h24 anche ad Ancona.

78 nuove telecamere, installate nei punti più critici della città, garantiranno la nostra sicurezza.

Bene, ma … per un momento, tralasciamo dati e numeri, e chiediamoci perché ….

Perché si è dovuti ricorrere all'installazione di tante telecamere?

Forse perché la sicurezza reale o percepita è sempre meno? Forse perché sono aumentati i reati? Forse perché è diminuito il numero dei colleghi impiegati nel controllo del territorio?

Il SIULP, condivide ed apprezza il lavoro svolto dall'Amministrazione Comunale e dal Questore sull'utilizzo di strumenti e tecnologie moderne ed avanzate, che fungono sicuramente da deterrente e contrastano la criminalità, ma ritiene che da soli non bastano. Servono colleghi in strada a fare controllo del territorio e colleghi che effettuino le indagini e analizzino i filmati.

Il soggetto della frase è sempre uno … I COLLEGHI. Si può tappezzare la città di telecamere, ma sono gli uomini che svolgono il lavoro principale.

Siamo ancora alla ricerca del famoso baricentro della politica gestionale della Questura di Ancona: non lo abbiamo trovato nelle squadre investigative, speravamo di trovarlo nell'ufficio Volanti, che rappresenta il biglietto da visita della Polizia di Stato, ma siamo rimasti delusi.

Sappiamo benissimo che a causa del mancato turn-over, sancito da una disastrosa politica Nazionale, il numero dei poliziotti è sempre meno e sono costretti ad effettuare sempre più ore di straordinario per garantire al cittadino la stessa sicurezza, ma non accettiamo che il lavoro svolto non venga retribuito. Nonostante la costante e proficua attività di controllo del territorio, il Questore ha tagliato il pagamento delle ore di straordinario effettuate dai colleghi della squadra Volante.

Inammissibile! Parliamo di chi h24 sta’ in mezzo alla strada, di chi fa servizio con macchine con oltre 200.000 km, di chi con sole, neve, vento e pioggia rischia giornalmente la propria incolumità a garanzia della Sicurezza, ma soprattutto che garantisce il "ritaglio di giornale" all'Amministrazione!!!

A tutti i colleghi, non ce ne vogliano gli altri, che effettuano servizio in strada, lo straordinario NON DEVE ESSERE TAGLIATO!!!

Su questa scelta e su quella del depotenziamento delle squadre investigative riconosciamo la volontà dell'Amministrazione di affossare la sicurezza, confermando quello che il SIULP sostiene oramai da anni, ossia che non esiste un progetto chiaro che razionalizzi le forze per ottimizzare le risorse disponibili, sia a livello centrale che, a maggior ragione, a livello periferico.

In mancanza di linee guida, tutto è lasciato alla discrezionalità del singolo.

Se non riceveremo risposte chiare dal Questore, non escludiamo la possibilità di effettuare una manifestazione davanti alla Questura di Ancona a garanzia della sicurezza dei colleghi e dei cittadini.


             

 

      

 


Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

È possibile utilizzare these tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>