VISITA DEL PAPA – Incontro con il Questore

C O M U N I C A T O

In data odierna il Questore ha convocato i Segretari dei Sindacati di Polizia e le RSU del personale civile dell’Interno, in merito alla visita del Papa.

Molte volte vi sono parole che più di mille discorsi fanno sintesi dello spirito di certe situazioni. Il Questore ha esordito dicendo che quello era un incontro di cortesia.

Che vi sia cortesia reciproca fa sempre piacere, ma sinceramente da un incontro sindacale ci attendiamo in primis rispetto per i legittimi interessi che rappresentiamo.

I sindacati non si incontrano con il Questore perché lui è buono e concede cortesi udienze.

Il Questore incontra i Sindacati perché la legge gliene fa obbligo nei casi previsti e perché più in generale la funzione prevede la gestione dei rapporti sindacali.

Nel merito della questione l’incontro è stato piacevolmente cortese nei modi, ma deludente nei contenuti.

Secondo noi la programmazione settimanale non doveva saltare, i riposi settimanali non vanno sospesi e se lo saranno ci aspettiamo il decreto con relative motivazioni. Per quanto riguarda i congedi ci aspettiamo un’attenta valutazione delle varie istanze.

La delusione nasce anche dal dubbio di come verrà gestita la giornata dell’11 in merito a eventuali turnazioni anomale, che non sono state escluse in maniera categorica.


Lascia un Commento

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.