Segreteria di Sezione – XIV Reparto Mobile Senigallia

C O M U N I C A T O

“Cari colleghi, … in questo momento cruciale per la vita del nostro Reparto, bisogna separare il bene dal male, il vero dal falso… se io vi dicessi che una volta istituita la nuova turnazione dei riposi, nessuno più si lamenterebbe… mi credereste? …”

Il 7 febbraio scorso, questa O.S. ha organizzato il massimo strumento di partecipazione democratica diretta, il referendum, per consultare tutto il personale del nucleo sulla modalità di turnazione dei riposi; si è chiesto di esprimersi se mantenere l’attuale sistema di turnazione a “scalare”, in vigore da circa due anni ed a maggio 2010 ufficializzato nella contrattazione decentrata, o se passare ad un sistema di turnazione con i riposi tutti la domenica.

Non siamo, al momento, in grado di spiegare  come l’Amministrazione intenderà far funzionare, se ovviamente accettato,  il nuovo sistema dei riposi domenicali perché nessun sindacato si è confrontato con la Direzione. L’unica certezza è il rispetto dell’art. 13 c. 4 dell’ANQ ossia la garanzia, almeno due volte ogni cinque settimane, del riposo settimanale coincidente con la domenica.

Oggi, sostanzialmente, il risultato di 39 “si” e 30 “no” apre una fase di confronto con tutti gli interessati, non evidenziando una netta volontà di cambiamento, ma, a nostro parere, evidenziando a maggior ragione una situazione di criticità.

Il Siulp, da sempre attento alle dinamiche del personale, si adopererà a modificare l’attuale contrattazione decentrata solo se riceverà garanzie sulla nuova turnazione e se questa rispecchierà le aspettative dei colleghi, per una migliore qualità della vita.

Registriamo, inoltre, con soddisfazione, che l’iniziativa intrapresa è stata accolta con successo da tutti i colleghi ed anche, dalle altre sigle sindacali, alcune delle quali gradendo l’iniziativa, si sono “accodate”.

Per concludere, una riflessione… Una mal distribuzione dei carichi di lavoro, sia all’interno del nucleo sia tra i colleghi dell’ufficio di amministrazione, l’incertezza del riposo settimanale, l’eccessivo impiego nei servizi fuori sede e la carenza di personale, sono problematiche che verranno risolte introducendo la nuova turnazione?

Intanto, questa O.S. evidenzia, il buon funzionamento nell’organizzazione dell’ufficio servizi che, anche negli impieghi emergenziali degli ultimi giorni, è riuscito a garantire i riposi nelle giornate di sabato e domenica.


Lascia un Commento

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.