In primo piano…



LA QUESTURA DI ANCONA DECLASSATA?

Se le prime indiscrezioni dovessero essere confermate, la Questura di Ancona verrebbe declassata, comportando una riduzione di risorse umane e strumentali, che ridurrebbe inevitabilmente i livelli di sicurezza sia nella provincia che in tutta la Regione.
Forte preoccupazione del SIULP.

Oramai è più di uno spiffero. Stanno trapelando sempre più insistentemente voci, che il Ministero dell’Interno voglia declassare la Questura di Ancona. Oggi tutti i capoluoghi di Regioni sono sedi dirette dalla massima qualifica apicale della Polizia di Stato: Dirigente Generale. A ciò ne consegue un adeguamento della struttura sia in termini di risorse umane che di risorse strumentali. Il declassamento comporterà nel medio periodo una diminuzione di tali risorse, con una conseguente riduzioni dei livelli di sicurezza sia nella città di Ancona che in tutta la provincia; aggravata dal fatto che i quattro commissariati che già adesso soffrono per le lacune negli organici, così come la Questura.

Declassamento che si ripercuoterà direttamente anche su tutta la Regione visto che la Questura di Ancona, funge, in ambito info-investigativo, da capo maglia per le attività riconducibili alla criminalità organizzata e alla lotta contro il terrorismo.

Il Segretario Provinciale di Ancona, BUFARINI Alessandro, e il Segretario Regionale ANDREUCCI Paolo, ritengono, qualora le indiscrezioni venissero confermate, inadeguata e penalizzante, per la comunità anconetana e marchigiana più in generale, tale scelta che non terrebbe conto di una realtà economico – sociale importante con diverse criticità (Porto e aeroporto su tutti) che meritano livelli di sicurezza sempre alti.

Sappiamo che il piano è stato elaborato dagli apparati, sperando che la politica non abbia ancora dato il proprio benestare il SIULP metterà in atto una serie di iniziative volte a scongiurare qualsiasi progetto volto a ridimensionare sia la presenza dei poliziotti sul territorio che i mezzi a loro disposizione.

Le prime iniziative saranno quelle di richiedere un incontro urgente con il Questore e il Prefetto di Ancona. Seguiranno richieste di incontro con i parlamentari della provincia e della Regione, di qualsiasi schieramento.

Se le nostre sensazioni venissero confermate, nei prossimi giorni valuteremo la possibilità di mettere in

campo un’opera di sensibilizzazione della cittadinanza su tale problematica.


Allegati:

LA QUESTURA DI ANCONA DECLASSATA?
Titolo: LA QUESTURA DI ANCONA DECLASSATA?
Descrizione: COMUNICATO
Dimensione: 623 KB

SICUREZZA ESTIVA … UN GRAZIE AI COLLEGHI DELLA PROVINCIA DI ANCONA MA SERVONO NUOVE ASSEGNAZIONI DI PERSONALE

Questo governo ha focalizzato l’attenzione dei cittadini sulla questione “Sicurezza”. La Polizia di Stato risulta, da sempre, protagonista nella Sicurezza e, come le altre Questure, quella di Ancona, viene messa ogni anno a dura prova nella gestione degli arrivi degli immigrati, nella pianificazione degli interventi di prevenzione e nella programmazione dei servizi sul territorio, di . . . → Prosegui la lettura: “SICUREZZA ESTIVA … UN GRAZIE AI COLLEGHI DELLA PROVINCIA DI ANCONA MA SERVONO NUOVE ASSEGNAZIONI DI PERSONALE”

L’U.O.P.I. che vogliamo …(parte seconda)

La Questura di Ancona sembrerebbe già mettere in pratica quella riallocazione funzionale che vorrebbe il Dipartimento per le squadre U.O.P.I. ossia impiegarle prevalentemente sul versante dell’ordine e della sicurezza pubblica e solo in caso residuale per fronteggiare attacchi terroristici. Nei fatti, tale circolare non è ancora effettiva, però l’impiego allo stadio per l’incontro di calcio . . . → Prosegui la lettura: “L’U.O.P.I. che vogliamo …(parte seconda)”

UFFICIO IMMIGRAZIONE: il MIPG al servizio dei Colleghi o i COLLEGHI al servizio del Mipg? E non solo …

Lo scorso 25 maggio, il Siulp ha effettuato un’assemblea aperta a tutto il personale dell’Ufficio Immigrazione. Più di un incontro sindacale, sembrava un tavolo tecnico per definire l’organizzazione del lavoro e questo fa onore ai colleghi perché non sono venuti all’incontro per lamentarsi “a fondo perduto” ma con spirito costruttivo rivolto alla ricerca di soluzioni . . . → Prosegui la lettura: “UFFICIO IMMIGRAZIONE: il MIPG al servizio dei Colleghi o i COLLEGHI al servizio del Mipg? E non solo …”

Vigilanza nelle aree di servizio? NO GRAZIE.

Ci è giunta voce che un’altra Sigla Sindacale vorrebbe impiegare i colleghi della Questura di Ancona nei servizi di vigilanza alle aree di servizio autostradali ad ogni passaggio delle tifoserie. Se dovesse passare tale proposta, significherebbe che per 365 giorni all’anno i colleghi verranno impiegati, soprattutto nella giornata della domenica, in un servizio di vigilanza . . . → Prosegui la lettura: “Vigilanza nelle aree di servizio? NO GRAZIE.”