In primo piano…






POLIZIA STRADALE – “Stragi e non solo…”

Il SIULP, recentemente, ha ricevuto numerose segnalazioni da parte dei colleghi addetti ai turni non continuativi, in forza alla Sezione di Ancona e relativi Distaccamenti, circa l’utilizzo degli stessi nei servizi di contrasto delle cc.dd. “stragi del sabato sera” con orario 19/01 ed 1/7.

Il continuo e costante utilizzo di detto personale fuori dal proprio “quadrante orario”, attualmente con cadenza quindicinale, in servizi prevedibili e programmabili implica necessariamente un accordo con le OO.SS..

Giova precisare che, l’impiego di personale in forza ai turni non continuativi era già stato disciplinato ma con la modifica accordi decentrati di marzo scorso e con il mancato accordo sui turni in deroga della Polizia Stradale di Ancona, tale tipologia di servizio non è più regolamentata. Ciò premesso, il SIULP, in data 3 ottobre u.s., ha formalmente chiesto al Dirigente del Compartimento Polstrada di Ancona un incontro al fine di attivare le procedure previste dall’A.N.Q. in tema di turnazione in deroga.

Nel frattempo ha invitato l’Amministrazione ad astenersi dal programmare altri turni di servizio per gli operatori dei turni non continuativi, al di fuori delle fasce orarie previste.

Nel corso dell’incontro, infine, il SIULP chiederà al Dirigente di rivalutare la possibilità di reintrodurre il turno 07.00/14.12 per il personale degli Uffici.

Il SIULP, inoltre, in data 3 ottobre u.s., ha incontrato il Dirigente la Sezione di Ancona per confrontarsi sulla futura riorganizzazione del COC, degli uffici della Sezione e delle Squadre.

Ringraziamo il Dr. Santone per la disponibilità al confronto e per la volontà di accogliere alcune richieste dei pattuglianti e, nel contempo, di cercare di risolvere l’annosa situazione del COC, preservando gli uffici della Sezione, sempre più in difficoltà.

Su questi argomenti effettueremo ulteriori incontri con il Dirigente della Sezione per cercare di trovare una soluzione sempre più condivisa e ci auspichiamo che il Dirigente del Compartimento rivaluti la necessità di cessare le attuali aggregazioni, come già richiesto.

Da ultimo ci preme evidenziare che …

Abbiamo ricevuto lamentele da parte degli iscritti circa la pressante presenza di un sindacalista, negli Uffici Polstrada e non solo, in orario di servizio, che effettuava proselitismo sindacale “disturbando” l’attività Istituzionale, senza aver richiesto di fruire dei benefici previsti dall’attuale normativa.

Il SIULP è sempre stato corretto in tale attività, sia nel rispetto della regolamentazione vigente sia per non intralciare il servizio svolto. Il momento di confronto con i colleghi deve avvenire nella propria sede sindacale, fuori dall’orario d’ufficio o nei modi previsti dall’attuale normativa (assemblee, ecc.…); auspichiamo, quindi, che i Dirigenti della Provincia diano scrupolosa attuazione, nel rispetto di TUTTE le Sigle Sindacali, alla normativa vigente, ribadita, tra l’altro, dalla circolare del Questore di Ancona datata 23 settembre 2016. Inoltre, invitiamo i colleghi a segnalare ulteriori violazioni che questa O.S. non mancherà di rappresentare ai Dirigenti dei vari Uffici.

Da ribadire che abbiamo denunciato la questione, a fine 2016, a tutti i Dirigenti degli Uffici della Provincia e, solo il Questore Capocasa, che ringraziamo, ha emesso una disposizione chiara e precisa.


Allegati:

COMUNICATO
Titolo: POLIZIA STRADALE - "Stragi e non solo…"
Descrizione: COMUNICATO
Dimensione: 186 KB

Ricorso rapporto informativo – «Importante vittoria del SIULP»

Il SIULP Ancona ha recentemente sostenuto, con successo, un collega dell’U.P.G.S.P. nella proposizione di un ricorso contro il punteggio che l’Amministrazione aveva ritenuto di assegnare nel rapporto informativo 2015. Prima di formalizzare l’atto ricorsivo era stato posto in essere, purtroppo senza esito, ogni utile tentativo di mediazione costruttiva con l’Amministrazione affinché riconoscesse al collega . . . → Prosegui la lettura: “Ricorso rapporto informativo – «Importante vittoria del SIULP»”

XIV Reparto Mobile – Senigallia: “Incontro con il Dirigente”

In data 19 settembre, questa O.S. ha incontrato la Direzione del XIV Reparto Mobile, in argomento vi erano i temi, recentementi divulgati, ovvero: 1. – Problematiche relative all’ingente numero di impieghi in ordine pubblico. 2. – Contrazione dei diritti. 3. – Addestramento professionale, coinvolgimento di tutto il personale interessato. 4. – Pernottamento a margine . . . → Prosegui la lettura: “XIV Reparto Mobile – Senigallia: “Incontro con il Dirigente””

XIV Reparto Mobile – Senigallia: “Impieghi, organico, difficoltà operative, diritti”

In quest’ultimo anno, il Reparto Mobile di Senigallia ha visto considerevolmente aumentare gli impieghi. Un dato, di fatto, innegabile. Terrorismo, terremoto, Giubileo, fenomeno migratorio, oltre ai consueti eventi sportivi e manifestazioni, sono tutti eventi che hanno contraddistinto il lavoro dei colleghi del Reparto. Una percentuale di impieghi che è aumentata di circa il 40% . . . → Prosegui la lettura: “XIV Reparto Mobile – Senigallia: “Impieghi, organico, difficoltà operative, diritti””