Meteo

Ancona
28 marzo 2017, 06:12
Sereno
Sereno
3°C
Vento: 1 m/s S
 

Totale visite:

U.P.G.S.P. – Disfunzioni

Il SIULP ritiene che le continue e crescenti lamentele di questi ultimi mesi, del personale in forza all’U.P.G.S.P., vadano ben oltre la fisiologica “sofferenza” dovuta al grande lavoro che i ragazzi effettuano a tutela del cittadino dando lustro all’immagine della Polizia di Stato in provincia. È giusto intervenire al fine di ristabilire un’equa ripartizione . . . → Prosegui la lettura: “U.P.G.S.P. – Disfunzioni”

MOVIMENTI INTERNI (Seguito) – Un’occasione persa…

Siamo rimasti allibiti nel leggere l’ordinanza sui movimenti interni. Avevamo sperato che le belle parole del Vicario nella riunione sui movimenti interni del 22 settembre 2016 si tramutassero in atti concreti e che si potesse finalmente premiare l’impegno e la professionalità del collega… o tenere in considerazione le motivazioni personali/familiari di chi ha la . . . → Prosegui la lettura: “MOVIMENTI INTERNI (Seguito) – Un’occasione persa…”

Gestione operativa Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Ancona

Il Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Ancona è una realtà importante dove opera personale altamente specializzato. Oggi, commemorando il tragico attentato terroristico alle Twin Towers di New York, dobbiamo ricordarci che non bisogna mai abbassare la guardia… Il SIULP, da sempre attento alla sicurezza dei colleghi, pubblica la lettera di denuncia sull’attuale . . . → Prosegui la lettura: “Gestione operativa Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Ancona”

L’intervista al Segretario SIULP Ancona

1-D. Come ritiene che i fatti di Nizza abbiano influito sulla politica della sicurezza in provincia? R. La posizione SIULP, esplicata e formalizzata da tempo, è sempre la stessa. In questo determinato periodo storico è necessario valorizzare chi, in provincia, si occupa di effettuare indagini mirate a prevenire eventuali attentati o azioni criminose, ossia, . . . → Prosegui la lettura: “L’intervista al Segretario SIULP Ancona”

Il punto della Nostra attività e l’incontro con l’On. Lodolini

In questi mesi di attività ci siamo confrontati più volte con il dott. Capocasa, evidenziando problemi strettamente collegati alla carenza di organico della Questura di Ancona; abbiamo svolto un’azione fondamentale a tutela dei colleghi ed abbiamo trovato un Questore che ha messo la massima attenzione ad ascoltare le problematiche e la massima determinazione a . . . → Prosegui la lettura: “Il punto della Nostra attività e l’incontro con l’On. Lodolini”

DIGOS: antiterrorismo ed ordine pubblico le priorità – Incontro con il Questore CAPOCASA

In data 27 maggio u.s. la Segreteria Provinciale (Bufarini-Girolimini-Mulloni) ha incontrato il Questore di Ancona. Oggi ci troviamo di fronte, nei fatti, ad un ulteriore depotenziamento della DIGOS, dovuto alla mancanza, a vario titolo, di 4 persone, che vanno ad acuire la oramai cronica carenza di personale. In un periodo dove le esigenze di . . . → Prosegui la lettura: “DIGOS: antiterrorismo ed ordine pubblico le priorità – Incontro con il Questore CAPOCASA

Relazioni sindacali – Lettera aperta al Questore

Stefano CECERE – Questore di Ancona Sono Segretario provinciale del SIULP di Ancona, il primo sindacato della Polizia di Stato in Italia ed in provincia. Il SIULP, nel rispetto dei ruoli e delle funzioni, ha sempre adottato una politica sindacale improntata al confronto ed alla correttezza. In questi ultimi mesi, il Questore di Ancona, il . . . → Prosegui la lettura: “Relazioni sindacali – Lettera aperta al Questore”

Manifestazione davanti alla Prefettura di Ancona – CHIUSURA PRESIDI: “Continua la nostra battaglia”

In mattinata, alle ore 8, una nostra delegazione ha incontrato il Sindaco di Fabriano e quello di Sassoferrato per poi ritornare in Ancona a manifestare davanti alla Prefettura in concomitanza della prevista riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Dal Comitato non trapelano indiscrezioni anche se la speranza è quella che . . . → Prosegui la lettura: “Manifestazione davanti alla Prefettura di Ancona – CHIUSURA PRESIDI: “Continua la nostra battaglia””