EuroCQS

Viabilità

Meteo

Ancona
29 settembre 2016, 15:53
Soleggiato
Soleggiato
23°C
Vento: 4 m/s NE
 

Totale visite:

In primo piano…


"Collegamento Flash"




SEZIONE POLSTRADA ANCONA – Modifica Accordi e Turni in Deroga

– Incontro del 27 settembre 2016 –

L’incontro del 27 settembre u.s. “è la continuazione di un iter per la modifica degli accordi decentrati avviato lo scorso maggio dall’allora Dirigente del Compartimento allo scopo di dare attuazione ad un suggerimento dell’Ufficio Relazioni Sindacali del Ministero… di espuntare dal vecchio accordo decentrato quegli argomenti non ricompresi nell’art. 3 e specificatamente la turnazione oraria del personale…” così cita la dichiarazione di apertura dell’Amministrazione.

Proseguendo, la stessa, illustrava la necessità di appianare l’organizzazione del COC e la volontà, per i turnisti, di apportare modifiche all’attuale turnazione e per gli uffici, di rimodulare la settimana corta effettuata con orario 7.00/14.12.

Il SIULP ha condiviso la necessità di rivedere solo l’attuale contrattazione per i turni dei pattuglianti ed il COC, al fine di risolvere alcune criticità emerse e segnalate formalmente in questi mesi.

Ha chiesto che l’Amministrazione proponga un accordo trasparente e non suscettibile di interpretazioni ma che possa ricomprendere e considerare i seguenti punti:

  • l’attuale organizzazione degli uffici in base al D.M. del 1989 e successive modifiche, e gli organici di ogni articolazione;
  • la garanzia della concessione delle indennità spettanti al personale previste dall’ANQ in merito ai cambi turno, indennità di missione per servizi svolti con apparecchiature speciali, ecc., eliminando eventuali interpretazioni sull’effettiva spettanza.
  • le problematiche presso il COC; a parere del SIULP, il primo passo sarebbe quello di assegnare un numero adeguato di operatori che svolgano in via esclusiva e professionale le mansioni ivi previste. Negli anni il personale è andato a diminuire senza mai essere adeguatamente reintegrato;
  • di evitare di organizzare i servizi di pattuglia con squadre fisse in considerazione del fatto che attualmente tale tipologia di impiego crea disparità tra colleghi comprimendo il rispetto dei diritti previsti; inoltre detta organizzazione in squadre comporta, per alcuni uffici distaccati (vedi Fabriano), l’autonoma copertura dei turni costringendo la pattuglia ad effettuare interventi coprendo distanze enormi con tempi di percorrenza lunghissimi. Tale criticità crea forti disagi, oltre che ai colleghi, soprattutto all’utente della strada che in molte occasioni deve attendere per molto tempo l’arrivo della pattuglia.
  • un’equa rotazione dei turni, con particolare riferimento ai turni notturni, fissando un numero massimo di turni notturni come già attualmente previsto.

Il SIULP ha trovato la condivisione di molte sigle; ringrazia l’Amministrazione per la disponibilità al confronto ma evidenzia che una delle sigle sindacali ha lasciato il tavolo delle trattative e di conseguenza i propri iscritti senza rappresentanza…

Il SIULP, anche quando il 29 dicembre 2015 non ha firmato gli attuali accordi sui turni, non ha MAI abbandonato il tavolo delle contrattazioni, perché ha onorato fino alla fine il mandato che i colleghi gli hanno conferito.

Riteniamo che questa sia la scelta giusta e che sottrarsi al confronto significhi perdere prima di iniziare… per il resto valutate Voi…


Allegati:

COMUNICATO
Titolo: SEZIONE POLSTRADA ANCONA - Modifica Accordi e Turni in Deroga
Descrizione: COMUNICATO
Dimensione: 287 KB

TIRI QUESTURA: “Parliamo di armi o di noccioline?”

Non riusciamo a comprendere le scelte dell’Amministrazione quando, pur di non far emergere le criticità e risolvere a tutti i costi i problemi, si affida a scelte superficiali che riteniamo prive di logica e di programmazione, se non pericolose dal punto di vista della sicurezza. Assegnare tutto il materiale occorrente per effettuare le esercitazioni . . . → Prosegui la lettura: “TIRI QUESTURA: “Parliamo di armi o di noccioline?””

Gestione operativa Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Ancona

Il Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Ancona è una realtà importante dove opera personale altamente specializzato. Oggi, commemorando il tragico attentato terroristico alle Twin Towers di New York, dobbiamo ricordarci che non bisogna mai abbassare la guardia… Il SIULP, da sempre attento alla sicurezza dei colleghi, pubblica la lettera di denuncia sull’attuale . . . → Prosegui la lettura: “Gestione operativa Nucleo Artificieri della Polizia di Stato di Ancona”

XIV Reparto Mobile di Senigallia – Quesito SIULP Ancona su corretta applicazione istituto del Congedo Ordinario – Risponde il Ministero

“…il limite di 1/4 della forza effettiva per ogni ruolo non debba essere discrezionale ma considerato il punto di partenza per la concessione delle relative istanze di congedo ordinario e poi eventualmente attuare ogni ulteriore valutazione che vada a favore dei colleghi e contemperi le esigenze di servizio per la fruizione di tale beneficio”. . . . → Prosegui la lettura: “XIV Reparto Mobile di Senigallia – Quesito SIULP Ancona su corretta applicazione istituto del Congedo Ordinario – Risponde il Ministero”